Guerra psicologica tra i gatti che vivono in famiglia

L’ansia nei gatti non è sempre evidente. I gatti hanno l’incredibile capacità di interiorizzare le loro emozioni e angosce e di chiudersi in se stessi in tempi di difficoltà.

Come noi, soffrono per le tensioni moderne e uno dei loro maggiori problemi è il sovraffollamento sociale. Un gatto disturbato da un altro gatto in strada, in giardino o anche all’interno della casa, non sempre reagisce azzuffandosi. In genere l’aggressività nel mondo dei felini domestici assume tecniche sopraffine .Combattere per ogni minimo disaccordo non ha senso, dato che i gatti sono dotati di armi formidabili e quindi, se possono provocare ferite mortali, possono anche riportare ferite mortali. E’ molto più sensato adottare una strategia basata sull’atteggiamento e la minaccia psicologica. All’interno di case in cui vivono con altri felini, molti gatti utilizzano per intimidire i loro simili un metodo molto efficace la guerra psicologica. Il tutto avviene sotto gli occhi attenti di un umano amorevole.

In cosa consiste la guerra psicologica.

La guerra psicologica prevede la persecuzione, le imboscate addirittura il gatto aggressore può arrivare a tentare di impedire l’accesso all’altro gatto alla lettiera o in cucina. Anche se erroneamente si pensa che i gatti maschi siano più aggressivi, in realtà le gatte non hanno nulla da invidiare ai maschi in fatto di aggressività territoriale. Nel mettere in atto questa strategia al suo avversario  esibisce all’esterno un’aria buona e innocente tanto che ai nostri occhi, queste scaramucce sembrano dei giochi innocenti che ci portano talvolta a sorridere.

Se i gatti sognassero come sogniamo noi, il loro sogno angoscioso sarebbe questo. Tigger si trova all’ultimo gradino delle scale con la vescica piena. Sooty, il suo arcinemico, sta sul primo gradino. Tigger sa che la lettiera è in cucina e sa anche che, se tentasse di passare accanto a Sooty, verrebbe attaccato. Purtroppo la vescica non si sta svuotando e Tigger, angosciato, forse sarà costretto a passare sotto le forche caudine.

Tratto da Vicky Halls, Cat confidential, definito dal Daily Mail “Un libro utile, pieno di consigli pratici per una vasta gamma di problemi comuni a diversi gatti e anche fuori dall’ordinario.”

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Protected by WP Anti Spam