Adotta un “gatto” randagio, dal veterinario scopre che si tratta di un cucciolo di puma

Adotta un “gatto” randagio, dal veterinario scopre che si tratta di un cucciolo di puma
A vederlo così sembrava veramente un gattino. Probabilmente una razza poco conosciuta, ma che fosse un felino non c’era dubbi. Così un’adolescente argentina non ci ha pensato due volte e lo ha adottato, portandolo a casa, salvo poi scoprire alla prima visita dal veterinario che quello che aveva tra le braccia non era un gatto ma un cucciolo di jaguarundi, un felino di medie dimensioni diffuso dal Texas al Sudamerica e appartenente alla famiglia dei puma, come racconta il quotidiano locale El Tucumano.

La ragazza lo ha trovato insieme al fratello nella città di Santa Rosa de Leales, nella provincia di Tucumán. Il felino era insieme a un altro cucciolo e la ragazza ha deciso di adottarli entrambi. Mentre uno dei due è morto poche settimane dopo, l’altro invece era sanissimo e molto vivace. Così vivace che da fratturarsi una zampa durante uno delle sue innumerevoli acrobazie feline.

Fonte: www.today.it

 

 

 

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Protected by WP Anti Spam