Dizionario Gattese – Italiano

Naturalmente questo dizionario bisogna prenderlo con dovute cure,

potrebbe non essere (molto) preciso nella traduzione.

FFFRRR
Ho bisogno di coccole
E se mi prendessi in braccio

MRRRUU’
Ti voglio proprio bene, ma tanto tanto.

MMAMMAMMA’
Mamma, mamma

MAOLOOOU
Mi sento tanto sola e ho bisogno di amore.

MIAU’ MIAU’
Buoni figli miei, io sono qui

MARAMMAMAO
Ho un certo languorino, vediamo che cosa è rimasto nella ciotola.
Ho capito: per avere un po’ di pappa, bisogna fare la voce grossa.

FCCCHHH
Adesso mi sono scocciato. Tenetemi che faccio una carneficina.

NGURAA’
Hai finito, ma quanto manca?
La vuoi smettere , si o nò.
Ma mi vuoi prestare attenzione?
E’ così che ti prendi cura di me?

MRRA MRRAAA MRRARAA
Ti prego, vieni con me. Vieni a vedere, non faccio la lagna per niente, io.

MMRRON
Ah, sei arrivato finalmente?!

MMIAA AH AH
Stai un po’ zitto che mi scombini i piani.

FFFIIIFFFIIIU’
Mi piaci proprio tanto

GUR GUR
Si, sto proprio bene qui.

FFFAURRAAA
E stavolta ti piglio.

AHIAHIAHIAHI
E’ una minaccia rivolta a passeri e piccoli esseri viventi.

MMMRI MMMRRIU’
Venite con me, figlioli. Zitti e fate piano.

GUR RON GUR RON
Questo è davvero un posto ideale

ARRUARM
Ma chi è che mi insegue?
Dai, che sei il più veloce.

MGAAE’?
Facciamo quattro passi insieme?
Ti posso accompagnare?
Ti dispiacerebbe farmi giocare?

MMAUMMA’
Che ti porti, di buono, dentro quella borsa?
Posso dare un’occhiata?
Dove stai andando?

UFF UFF UFFOO’
E adesso che ti prende, perché sposti tutto?

RRRUAHAA
E adesso a noi

MAHAHAHAHAAAH
Tono scocciatissimo, rivolto all’umano che lo ha scovato nel letto sotto le coperte:<<E fa attenzione!! Ci sono io qui!>>

MARMARRUAHA’
Ma ora che ti ho fatto, perché mi togli da questo posto dove sto tanto bene?
Perché mi disturbi?

GNANAAA’
Ho un esigenza e la lettiera tanto per cambiare, è sporca.

MAUUGRAM
Mi sono scocciato

CAPP CAPP CAPP
Cos’è questa schifezza?

MGNEU
Ma che ti prende? E piantala!

OOOH OHOOA
Non ce la faccio più

AIAAO
Quasi letterale “ciao”

GNA GNAO
Grazie no

MBARAAA
Sto qua, stai tranquillo.

MARRAMMAMAO HA HA
Porca miseria ho fame

ANGRAHAHA MIAO
Che bei colori. Aspetta che ti prendo così giochiamo insieme!

MIGRAMMOO MAO MAO
Accanto a te, la vita è veramente rosa.

MMMAA
Comincia a fare freschetto.

MIU MIUU’ UH?
Ti va di fare un bel gioco?

GNAM GNAM GNAM
Caspita che bontà

MIOO’ MIOO’?
Che bella sorpresa. A che debbo l’onore della sua visita?

PLOFF PLOFF
Facciamo un bel bagno

MAO MAO
Qualcuno mi aiuti
Mi sono cacciato in un guaio
Sono proprio sfigato

AAHUA AAHUAU’
Che diamine, mi hai chiuso nell’armadio. Perché non fai un po’ d’attenzione?

MEEEH?
Posso? E se facessi così, tu cosa ne diresti?

EHEHEHE’
Me ne posso andare adesso?
Stai dormendo?
Posso mettermi qui?
Non vorrei disturbarti

GNUFFVVUA’
Ma chi sei?
Che cosa cerchi?
Chi ti conosce?

UNGRAN UNGRAN UNGRAN?
Facciamo qualche cosa dai

CACCH CACCH
Caspita, non mi piacciono le prepotenze

MRRNAHE’
Finalmente mi darai retta

MMPRRAU
Beh, a questo punto non so proprio come regolarmi

MIOORR MIORR
Vorrei qualche altra cosa ma non so che

MIIGRAM OOO
Ho bisogno di qualche cosa…..vediamo un po’….

MIARR MIARR
Fammi posto, dai. Rivolto all’umano che sta riposando sul letto.

AAAHLU EHELAA
Questo è il mio posto

CHOCHOCHOMFF
Accidentaccio che fastidio ho qui (in gola).

ARFF GNAAAA’
Porca miseria, guarda dove metti i piedi….mi hai pestato la coda.

AAHAAUUUA’
Bada, dice il gatto, non ti avvicinare troppo perché sto diventando cattivo.

CHCHCHCH
Vattene, ti conviene perché se vengo fuori, sono affari tuoi.

FFFFF
Questo è un avvertimento. Se non te ne vai, ti riduco in polpette.

UFFF UFFRRRMORF
Di chi è stò coso? Annusando un cappotto di una amica venutaci a trovare.

GNAAA’
Che rompiscatole sei

GNUFF GNUFF
Da dove viene sta puzza? Chi frequenti tu, quando io non stò con te?

MNIAAAAP
Però ….guarda……guarda

NGOO NNUFF
Uff, non ho proprio voglia di attaccare lite

VRRAHA’
E non toccarmi

MPAMAP
Pappa, vorrei un po’ di pappa

CACCOCACCOCACCO
Cavolo
Ma perché non mi lasci dormire, quando ho sonno?
Dove mi hai portato?
Che razza di scherzo è questo?

MMUUU
Porca miseria

EEEHFF
Bisogna trovarsi un riparo e presto tra poco pioverà

VRRR VRRRU VRRREEE’
Ronfare felino

AMMAMMAO’
Non stò facendo niente di male
Lasciami qui, dai
Stai tranquillo so badare a me stesso

MAHAA’ MAHAA’
Certo che ti voglio bene, ma mi da fastidio che tutti ci guardino

MAO MAOO’
Ben tornata mamma. Dove sei stata?

UAHAHAU
Perdiana, ce l’hanno tutti con me

MAOLOOO
Fatti avanti cretino

AHO AHA AHA’
Vuoi proprio me?

EHMMA AHO’
Ehilà, buon giorno

MRMRMR
Evviva, arrivano le vettovaglie

CRCRCROMAM
Uhmm, oggi hanno cucinato proprio bene

RRRON MMMAAOP
E che altro si può volere dalla vità?

MUE’
Dove sei?
Che ti succede?

URRUHU’
Vorrei dormire, sono stanco, ho corso tutta la mattina, mi posso mettere qui?

OHOHOHII
Ma chi sei, che ci fai qui? Fatti vedere se ne hai il coraggio
Da dove vieni? Come ti chiami? Vuoi fare un bel gioco?

MEMEVRON
Che bel calduccio qui

OHOHOO’
L’amore è una cosa meravigliosa

IUFF FF IUFF
Se mi riesce, stavolta sei fritto

GNUFFFFRR
Tieni, prendi questa, te la sei meritata
fonte : www.ilmiogatto.net

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Protected by WP Anti Spam