Ed Sheeran piange la morte del gatto Graham

Quando anche i gatti ti amano, puoi dire di essere un cantante di fama mondiale (Ed Sheeran)

La popstar di «I Don’t Care» piange la morte del suo amato amico a quattro zampe.

Il cuore di Ed Sheeran è a pezzi dopo l’incidente che ha causato la morte del suo gatto, Graham. L’affezionato animale è stato investito da un’auto ed è deceduto sul colpo.

Il 28enne dai capelli arancioni condivide una foto del gatto sul social, accompagnata semplicemente dall’emoji di un cuore spezzato, in mancanza di parole per esprimere il suo dolore.

Altri dettagli sulla morte di Graham sono pervenuti sul social di Liberty Shaw, la compagna del manager di Ed, Stuart Shaw.

«Il nostro amato Baby Ba Boo, noto anche come Graham the Kitten, ci ha lasciati ieri sera dopo essere stato investito da una macchina», scrive Liberty sul suo Instagram. «Siamo incredibilmente addolorati. Era un gatto divertente, furbo, intelligente, ed era il migliore amico di un enorme cane da pastore tedesco. Ci mancherai tantissimo. Grazie per averci fatto divertire. #Babybaboo (sic)».

Anche la Shaw, nel suo post, ha pubblicato per i fan un’immagine dell’animale.

Il cantante di «Shape of You» aveva adottato il gatto nel 2014, ma durante i suoi tour era la coppia a prendersene cura. Tra gli altri animali domestici ci sono anche Calippo e Dorito, altri due gatti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Protected by WP Anti Spam