Hai adottato un gatto, ma il tuo gatto è d’accordo?


Tu hai fatto la tua scelta, ma il tuo gatto è d’accordo? La vostra relazione si basa su una scelta reciproca: come fai a sapere se il tuo gatto è contento di stare con te?

Sappiamo ormai che sono i gatti a scegliere il proprio umano, loro in questo cose hanno più fiuto di noi riescono a capire subito se si possono fidare di una persona, ma cosa succede quando siamo noi a scegliere lui. Questo capita quando lo prendiamo da una cucciolata o lo adottiamo dagli appelli in rete o ci rechiamo in un gattile.

Poiché i gatti in casa dipendono completamente dall’umano per l’alimentazione, il benessere e l’educazione siamo spesso portati a credere che la scelta del nostro gatto dipenda esclusivamente da noi. I gatti, tuttavia, conservano sempre la propria libertà di scelta. Non di rado, ad esempio, essi mostrano una netta preferenza per un membro della famiglia o decidono persino di venire a vivere con te senza essere invitato! Per aiutare il tuo gatto ad abituarsi alla nuova casa nel miglior modo possibile, è necessaria una conoscenza di base della psicologia e del comportamento felino. Non è sufficiente soddisfare le sue esigenze primarie di cibo e riparo, il gatto ha bisogno anche di sicurezza e benessere. Di conseguenza, il gatto spontaneamente instaura un rapporto più stretto con le persone che gli offrono un maggiore equilibrio emotivo, un miglior benessere e un comportamento rassicurante.

CONSIGLI

Per aiutare il tuo gatto ad acquisire una maggiore indipendenza, pianifica brevi momenti lontano da lui e incoraggialo a rivolgere le proprie attenzioni anche ad altre persone.

CURIOSITÀ

1984 – il naturalista Isidore Geoffroy Saint-Hilaire ha fondato l’etologia, ossia lo studio del comportamento degli animali, favorendo una migliore comprensione del comportamento felino.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Protected by WP Anti Spam