Hola, la cucciola lanciata da un auto in corsa, adotta un gattino

«Amore senza frontiere: #Hola “adotta” il gattino disabile». Sono parole piene di sorpresa e amore quelle che raccontano come Hola, la cucciola di cane lanciata da un’auto in corsa e abbandonata sull’asfalto in fin di vita, non solo stia meglio ma addirittura stia mostrando tutta la sua dolcezza a neanche un mese dal suo ritrovamento.

«La piccola gattina che abbiamo recuperato ha incontrato Hola – raccontano le volontarie dell’Oasi Ohana che si sono prese cura di lei fin dall’inizio – . Lei sin dal primo momento ha preso la micina sotto la sua ala, e sembra che le stia insegnando alcune cose… È incredibile. Non si allontanano un minuto l’una dall’altra».

Immagini che non sono solo belle da vedere, ma soprattutto da condividere come lezioni di vita verso chi quelle due vite ha cercato di fermarle: «Gli esseri umani fanno differenze in base al sesso, alla etnia, all’età, al colore della pelle e alle lingue. Guardate loro due: loro sono vivi, sono sopravvissuti, è questo che li unisce».

Hola e la micetta mangiano, giocano e dormono sempre insieme. E la cagnolina, da brava sorellina maggiore, si prende cura della gattina così come mostra un altro video pubblicato dall’Oasi Ohana accompagnato da un commento che parla da solo: «Quando ti dicono “mi raccomando, dalle un’occhiata”, ma tu prendi questo incarico molto sul serio. Su #Hola puoi sempre contare».

Ora Hola non è ancora pronta a esere adottata, dicono le volontarie, ma appena sarà il momento verranno valutate le oltre mille richieste arrivate e la famiglia che l’accoglierà sarà davvero speciale come lei.

Fonte: LaZampa