Il gatto che dice OK alzando il pollice

Alcuni gatti hanno dita in più. Si tratta dei gatti polidattili, noti anche con il nome di gatti di Hemingway o gatti di Cardi. Il termine polidattilia deriva dall’unione delle parole greche polys, che significa molte, e daktylos, che significa dita. La polidattilia è comune nei gatti e in altre specie, inclusa quella umana. Anche cani, polli, topi e porcellini d’India possono nascere con una o più dita in eccesso rispetto al normale.

Normalmente i gatti hanno 18 dita: 10 nelle zampe anteriori (5 per ogni zampa) e 8 nelle zampe posteriori (4 per ogni zampa). I gatti polidattili possono avere una o due dita in più. Solitamente le dita in più si trovano sugli arti anteriori e ogni arto ha lo stesso numero di dita, ad esempio 7 e 7.

Jimmy è uno di questi gatti. È diventato famoso sul web per il suo gesto che sembra dire OK con il pollice alzato

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Protected by WP Anti Spam