La commovente reazione del gatto quando trova il collare dell’amico cane deceduto

Sono passati mesi da quando Zeus il gatto ha detto addio al suo amico cane Sam, ma l’amore per il suo vecchio compagno canino è ancora molto forte nel suo cuore. E recentemente la sua famiglia ha assistito a un gesto che è testimonianza viva di questo sentimento. Non sempre cane e gatto vanno d’accordo, ma il legame fra Zeus e Sam era speciale, sebbene espressa in modi diversi: «Zeus ha sempre cercato di coccolare Sam e giocare con lui, ma Sam era sempre disinteressato – racconta Emma Catanzarite, la proprietaria della coppia .

Zeus amava seguirlo e stargli vicino tutto il tempo». Ma mentre i gatti sono di solito quelli che hanno un modo divertente di mostrare il loro affetto, in questo caso è stato Sam a esprimere il suo amore attraverso la tolleranza. Purtroppo però la vita ci riserva anche momenti brutti: due mesi fa Sam è morto e il gatto ha subito sentito la mancanza del suo amico: «Zeus sembrava davvero solo dopo che Sam è morto – racconta la donna -.

Il giorno in cui è deceduto lo abbiamo avvolto in una coperta e mia madre ha trovato Zeus che dormiva sopra di lui, come se volesse avere l’ultima possibilità di coccolarlo». Sam è “volato” via, ma Zeus ha trovato un modo per riconnettersi con lui: da quando il cane è mancato, il fratello di Catanzarite aveva tenuto il suo vecchio collare su una libreria nella sua stanza. L’altro giorno, Zeus l’ha trovato e il suo cuore è sembrato battere forte: «Ho visto Zeus annusare verso la libreria e poi è saltato in piedi e si è seduto vicino al colletto – spiega Catanzarite -. Mi ha colpito vedere quanto fosse felice di trovarlo e di sentire nuovamente l’odore di Sam». È impossibile dire se sentire l’odore di Sam possa consolare il cuore del gatto, ma di certo qualcosa è successo: «E’ sembrato davvero felice della scoperta, penso che possa averlo aiutato nel suo dolore»:  Quel collare non riporterà indietro Sam, ma la sua essenza è negli odori di quel collare, e ora Zeus sa esattamente dove e quando cercarlo.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Protected by WP Anti Spam