L’aria di mare fa bene ai gatti: parola di veterinario

L’aria di mare fa bene ai gatti

Anche se i gatti sono animali originari dei boschi, l’aria di mare ha caratteristiche incredibilmente utili per la loro salute e fa molto bene. Ricca di iodio, magnesio, potassio e altri preziosi sali minerali, depura le vie respiratorie e perché questo avvenga non occorre essere in riva al mare o sulla spiaggia. Un balcone sarà perfetto. Soprattutto per i gatti che soffrono di riniti croniche o asma, una vacanza al mare può risultare un vero toccasana. Secondo alcune ricerche, i gatti che vivono al mare hanno la vita più lunga.

Fa bene solo alle vie respiratorie o anche ad altro?

Per le vie respiratorie e per tutti i problemi di respirazione o di asma il mare è essenziale. Quando portiamo al mare il gatto, permettiamogli di stare all’aperto su terrazzi o balconi protetti per depurarsi dalle scorie che si depositano nei loro polmoni durante la vita in città.

Anche se i gatti, vivendo in appartamento sono più protetti dallo smog delle metropoli, non sono del tutto immuni dai rischi che l’inquinamento provoca. Le polveri sottili entrano anche in casa e il gatto le respira dal salotto. Lo iodio marino agisce sui suoi organi come un potente filtro depuratore.

Anche gli occhi e il pelo risentono positivamente dell’aria di mare, anche se esteticamente non si direbbe per quanto riguarda il mantello che tende a incresparsi un po’, come capita ai nostri capelli.

Fonte: Amici di casa

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Protected by WP Anti Spam