Sai che il gatto ha dei poteri magici?

I gatti sono animali speciali. Ma quali sono le caratteristiche e i poteri magici del gatto?

A dire che i gatti hanno poteri quasi magici e fuori dal comune non sono solo gli amanti di questo felino da compagnia, ma una lunga serie di miti e leggende. Quali sono i poteri magici del gatto? Affascinante ed enigmatico, osservatore attento ma discreto, sensibile e terapeutico, il gatto è il re di molte case e famiglie.

Il comportamento dei gatti

Il gatto elegge in casa i suoi luoghi preferiti. Ama il calore e la tranquillità e, tutt’altro che inconsueta, è l’immagine del nostro micio appollaiato sul termosifone o sotto le pieghe del nostro piumone. Ma è anche un animale curioso, che adora ficcare il muso nei nostri affari: si siede sul giornale, quando lo stiamo leggendo o su un foglio, proprio nel momento in cui siamo intenti ad appuntarvi sopra qualcosa. E’ fatto così, non lo fa per dispetto, ma per un irrefrenabile desiderio di essere al centro delle nostre attenzioni

I poteri magici dei gatti

Mitologia e leggende a parte, una lunga tradizione di pensiero assegna al gatto poteri magici. Questo felino sembra dotato di una sensibilità speciale, che va oltre quella dei cinque sensi e che gli permette di intuire cose che sfuggono alla nostra percezione. Hanno la capacità di accorgersi di “presenze” immateriali, naturali o sovrannaturali che siano, sono solo alcune delle speciali qualità che vengono attribuite ai gatti. Possiamo crederci o meno, ma è difficile rimanere impassibili di fronte al fascino felino.

Il nostro consiglio: fatevi catturare dal loro mistero, non potrete che esserne arricchiti!