Un gatto randagio entra in un negozio di fotografie e trova un lavoro

Un gatto randagio di nome Tom un giorno è entrato in un negozio e studio fotografico, il Photo Fast Studio, negli Emirati Arabi, e non è mai più uscito. Qui il felino non ha solo trovato una casa ma anche un lavoro. «All’inizio si aggirava intorno al nostro studio – raccontano i titolari – fino a quando non è entrato in negozio. Noi abbiamo iniziato a nutrirlo, e da quel momento è entrato a far parte della nostra vita». Tom mangia a dorme tutto il giorno, fa amicizia con i clienti, è sempre pronto a farsi coccolare da qualcuno. E dopo qualche settimana ha anche ottenuto una “promozione”: adesso fa il modello per le fotografie del Photo Fast Studio, e il negozio è pieno di suoi scatti dentro le cornici. «Lo abbiamo scelto come modello perché è bello e simpatico – raccontano – e anche perché da quando c’è lui gli affari sono iniziati ad andare meglio». In molti bussano alla loro porta dopo aver sentito parlare del gatto, e qualcuno fa una visita nello spazio anche solo per coccolare un po’ Tom. «Il gatto è diventato una mascotte nel quartiere», ha detto Pahtch, uno dei clienti. Un commesso prosegue: «Di solito ai gatti basta un po’ di cibo, acqua, e un posto tranquillo in cui vivere. Tom invece è un gatto speciale». Ma adesso il micio ha conquistato ammiratori in tutto il mondo, da quando un tweet del signor Pahtch è stato condiviso 80mila volte. «Dopo quel tweet centinaia di persone ci hanno chiesto informazioni sul negozio – raccontano – e quelli che abitavano lontano ci hanno chiesto di spedire qualche sua foto. Tom è diventato anche il nostro portafortuna».

Fonte: LaStampa/Lazampa.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Protected by WP Anti Spam