Sonni sereni dormire con un gatto fa bene


Si sa che una volta entrato nella nostra casa, un cucciolo diventa un membro effettivo della famiglia, e come tale viene trattato.

I pro e i contro di dormire con un gatto.

gatto_letto_dormireMa quali possono essere gli aspetti positivi e negativi nel passare circa 8 ore a stretto contatto con un animale?

Ovviamente di potenziali pericoli per la nostra salute ce ne sono, ma fortunatamente sono alquanto rari. Il consiglio migliore che si possa dare è quello di assicurarsi che il vostro animale goda di buona salute e che venga regolarmente controllato da un veterinario.

Se invece guardiamo agli aspetti positivi, ce ne sono veramente tanti! Ormai da anni si studiano gli straordinari effetti che la compagnia di un animale domestico può avere sulle persone e quindi sulla nostra salute mentale e fisica. Poi non c’è nulla da fare, i gatti diventano i padroni di casa e, che vogliamo o no, ci inducono a prendere alcune abitudini che, chi non ha gatto etichetterebbe come sbagliate.

Ma a sbagliarsi è chi dice così! Dei recenti studi condotti dalla Mayo Clinic College of Medicine di Scottsdale(Stati Uniti) , infatti, provano che dormire con un felino al nostro fianco aumenta il benessere di corpo e mente.

A migliorare, soprattutto, è  la qualità del nostro sonno che diventa più pacifica, serena e, di conseguenza, al mattino ci si alza più riposati e carichi per affrontare un’altra giornata.

Perché i gatti sono in grado di apportare questo miglioramento al nostro sonno? La spiegazione è semplice: i felini, infatti, a differenza dei cani ma anche degli umani, non hanno un sonno profondo molto lungo, ma è sempre molto vigile e attento a ciò che succede intorno a lui. Questo garantisce, al suo padrone, una sicurezza massima e protezione il che lo fa dormire, inconsciamente, tranquillo e senza pensieri. Dormire con il proprio gatto è quindi un po’ come dormire una guardia del corpo personale.

3 semplici suggerimenti per convivere al meglio con il tuo gatto!

Se condividi il tuo letto con il tuo “amico a quattro zampe” questi sono alcuni consigli che ti possiamo dare.

  1. Lascialo dormire solo sopra le coperte, ancora meglio su una coperta appositamente poggiata per lui, così da evitare che batteri o allergeni presenti sul suo mantello entrino a stretto contatto con te.
  2. Fai in maniera tale che il gatto possa uscire dalla stanza in caso di necessità, soprattutto se avete un gatto, ricordate che è un animale notturno, e non è improbabile che si alzi nel cuore della notte per mangiare, bere o usare la lettiera.
  3. La mattina lascia arieggiare la stanza e il materasso, rimuovendo le coperte.

 

3AooOkO perche-i-gatti-dormono-nel-letto-degli-umani padroneegatto perchè-i-gatti-dormono-sempre

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Protected by WP Anti Spam